Appuntamenti ed eventi del verde nel 2009

Fornisco le informazioni perché chi mi legge possa programmare quali manifestazioni del verde visitare da febbraio a fine autunno. Quando riceverò altre segnalazioni le aggiungerò di volta in volta in questa stessa pagina.

potatura-rose

dal 4 febbraio CORSI DI GIARDINAGGIO PRATICO di Susanna Magistretti della Cascina di Bollate (www.cascinabollate.org). Per iscriversi ai corsi occorre prenotare con una settimana di anticipo mandando una mail (info@cascinabollate.org) o telefonando al numero 338 5315101.

7, 15 e 21 febbraio Vivaio Maurizio Feletig ad Arignano (To) giornate teorico-pratiche dedicate alla potatura delle rose antiche. Informazioni presso il vivaio al n. 011-9462377 oppure 349-5630513, www.rosebacche.it

darwin-2darwin-1darwin-312 febbraio-3 maggio Palazzo delle Esposizioni – Roma – mostra Darwin 1809 – 2009. A 200 anni dalla nascita del padre della teoria dell’evoluzione e a 150 dalla pubblicazione dell’Origine delle specie approda in Italia la mostra internazionale organizzata dall’American Museum of Natural History di New York, in collaborazione con il Museum of Science di Boston, The Field Museum di Chicago, il Royal Ontario Museum di Toronto e il Natural History Museum di Londra. La mostra sarà trasferita a Milano, Rotonda della Besana (4 Giugno-25 ottobre 2009). Link ai siti di tutto il mondo all’interno del sito internet italiano www.darwin2009.it/ita/link.php

17-18 febbraio RHS London Plant and Design Show (per prenotare il biglietto 08456 121 253) le piante belle in inverno e nella primissima primavera, con idee e soluzioni di giardinaggio mooolto english

dal 21 febbraio quasi ogni settimana sino a fine maggio le lezioni pomeridiane di Alta scuola di giardinaggio Flora 2000 a Bologna e a Budrio con il famoso maestro giardiniere Carlo Pagani coadiuvato da Paolo Tasini e Vincenzo Giglioli. Erbacee perenni, profumi, potatura dei fruttiferi, orto, prato, piccoli frutti, alberi, rose come argomenti di ogni lezione, alcune con visita nel bosco del maestro giardiniere. Info tel 051-800406 sig.ra Marzia, oppure www.flora2000.it e info@flora2000.it

1 marzo domenica di porte aperte nel vivaio Susigarden ad Ajello del Friuli. Con la loro consueta ospitalità Gianni Geotti e Susan Lukas per i loro visitatori vestono a festa il vivaio e imbandiscono la tavola. Info: tel 0431-973417 www.susigarden.com e info@ susigarden.com

1-15 marzo domeniche di porte aperte nel vivaio La Montà di Susanna Tavallini a Roasio (Vercelli) con gli ellebori protagonisti, ma con possibilità di acquisto anche di peonie e arbusti compagni degli ellebori.  Info 0163- 87212 e susanna.tavallini@alice.it.

7-8 marzo a Milano nel giardino della Villa Necchi Campiglio proprietà del FAI la nuova mostra di giardinaggio “I fiori del risveglio. Anticipo di primavera” con le fioriture precoci di stagione. Una dozzina i vivai invitati. Info tel 02-76340121 e www.fondoambiente.it

7-8 marzo Gli agrumi di Cannero Riviera: esposizione, incontro storico-botanico, visite ai giardini, decorazioni, degustazioni e altro ancora in omaggio ai limoni del lago Maggiore. Info Pro Loco Cannero Riviera tel 0323 788943 e proloco@cannero.itwww.cannero.it.

logo-il-giardino-dei-desideri– 7-15 marzo a Pordenone “Ortogiardino”, salone della floricoltura, vivaistica e orticoltura e “Il Giardino dei desideri”, salone degli arredi e dei decori per giardini e terrazze. Fiera di Pordenone, www.ortogiardinopordenone.it.

7-8, 14-15 e 21-22 marzo porte aperte nel vivaio Fessia di Dorzano (Bi) con le sue splendide collezioni di aceri e arbusti acidofili. In quei giorni iniziano anche a fiorire le azalee di grandi dimensioni proposte dal vivaio. Info tel  0161-967940 e www.vispi.info, e-mail  fessiafloricoltura@libero.it

8 marzo Villa d’Este a Tivoli tra le ore 9 e le ore 18 visite guidate in occasione della festa della donna. Info 0774-312070 e su internet villadestetivoli@tiscalinet.it

hemerocallis14-15 marzo “Primavera in giardino” a Milis (Oristano) mostra mercato di piante insolite dedicate ai giardini della Sardegna. Questa edizione lascia il vivaio-giardino  di due squisiti vivaisti-giardinieri-paesaggisti specializzati in Hemerocallis, Italo e Leo, che i visitatori delle principali mostre di giardinaggio italiane conoscono bene e si trasferisce, ingrandita e sotto l’egida del Comune, nell’antico agrumeto di Villa Pernis. Tema di quest’anno “Di necessità virtù” ovvero, in tempi di mutamenti climatici, scoprire le piante delle zone mediterranee di tutto il mondo per farne tesoro in giardino. Info www.vivaioicampi.it tel 0783-51531 e www.comunemilis.net

14-15, 21-22, 28-29 marzo XX mostra Antiche camelie della Lucchesia a Pieve e S. Andrea di Compito, Capannori (Lu). Un evento tradizionale per la zona, da approfondire sul sito www.camelielucchesia.it

21- 22 marzo “Giardini d’Autore” a Villa Lodi Fé organizzata dal comune di Riccione con Adipa e Aiapp info www.giardinidautore.net/2009/villa.php

22 marzo-19 aprile Festival dei narcisi narcisi-a-villa-la-pescigolaa Villa La Pescigola a Fivizzano (Ms). Un angolo di Lunigiana incantevole e un’idea azzeccata: vestire di 200.000 narcisi di 400 varietà quanto resta del giardino attorno ad una villa  antica. Solo di sabato e domenica, anche il lunedì di Pasquetta con animazione per i bambini. Info www.villapescigola.com, greatgarden@libero.it e tel 0187-610312.

manifesto-e-ora-di-piantarla 21 e 22 marzo settima rassegna di vivaismo specializzato “ E’ l’ora di piantarla” dell’associazione Vispi nella sede di uno dei soci, il vivaio Paoli Borgioli di Firenze specializzato in ortensie. Dalle 10 al tramonto in via di Scandicci 265, Firenze. Tel 055-715885 www.pbortensie.com

27-29 marzo a Lucca “Verdemura”. La sorella appena nata di “Murabilia” tra il  il Baluardo San Martino e Porta Santa Maria nelle Mura Urbane di Lucca. Info tel 0583-442160 e 0583- 583086 e www.murabilia.com.

giornata-fai-di-primavera-200928-29 marzo 17° giornata FAI di primavera. Tra i 580 beni storici-artistici-naturali in apertura straordinaria per questo evento anche alcuni giardini come il teatro verde della Fondazione Cini a Venezia. Per informazioni www.fondoambiente.it e tel 0321-443553

28-29 marzo a Collegno (To) “Follia in fiore”, il cortile dell’ex ospedale psichiatrico si veste di fiori e piante.

28 marzo- 3 maggio decima edizione di Messer Tulipano al Castello di Pralormo (To). Spettacolare dispiego di tulipani in fiore in un contesto molto gradevole, soprattutto se si sceglie per la visita un giorno feriale, meno affollato. Previsti laboratori didattici per le scolaresche. Info www.contessapralormo.com

– 1-19 aprile “Giardini di lago in Europa” mostra al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino. Info n. verde 800 329 329 e www.regione.piemonte.it/museoscienzenaturali

3, 4 e 5 aprile Porte Aperte al vivaio Priola di Treviso per inaugurare il punto vendita tutto nuovo nella prima sede del vivaio con le piante da roccaglia e alpine nel momento di massima fioritura. info www.priola.it e tel. 0422- 304096

3-5 aprile in Francia venticinquesima edizione della Fete des plantes vivaces al castello di Saint Jean de Beauregard, mezz’ora d’auto a sud di Parigi, presso Les Ulis. Contende a Courson il primato francese delle mostre. Dicono che la manifestazione sia un po’ appannata, ma il luogo resta superbo, soprattutto se c’è bel tempo. Ci saranno conferenze, presentazione di libri e si terranno a battesimo la nuova rosa ‘Vicomtesse de Curel’ e l’ortensia ‘Coté Ouest’. Info tel 0033 01 06 12 00 01 e www.domsaintjeanbeauregard.com

4 aprile Orto Botanico di Catania conferenza sulle tillandsie di Lori Arena in collaborazione con Cactus & Co. Info  www.ortobotanicocatania.it

logo-florea4-5 aprile all’interno delle mura medievali del centro storico della Repubblica di San Marino (da poco inserito dall’UNESCO nel Patrimonio mondiale dell’umanità) quarta edizione di Florea, mostra di giardinaggio a ingresso gratuito con numerosi eventi collaterali: mostre di paesaggismo, bonsai e su Darwin, escursioni naturalistiche, menù a tema floreale, pacchetti turistici per il week end. Info tel. 335.7348120 – 339.4677150  e sui siti www.eventisanmarino.com e www.sanmarino2000.sm.

4-5 aprile Parco in Fiore a Pozza di Maranello (Mo). Vivai parco_in_fiore_2009associati ai Vispi provenienti da tutta Itala e altri vivai da loro invitati vestono a festa il Parco Rangoni Machiavelli. Per informazioni: www.vispi.info

5 aprile terza edizione di “Giardini nel tempo” organizzata dal comune di Cusago nel castello visconteo della cittadina in collaborazione con i vivai di qualità italiani. Dalle ore 9 alle 19 www.prolococusago.org info visitatori 329-0597304

– 5 aprile-3 maggio Fiori e colori di primavera nel parco della Fondazione Minoprio di Vertemate con Minoprio, di domenica e nei giorni di festa (esclusa Pasqua). Info www.fondazioneminoprio.it e tel 031-900224

11-13 aprile sesta edizione della mostra mercato L’erba persa a Santa Margherita Ligure (Ge) all’interno del giardino storico di Villa Durazzo. Info tel 0185-287485.

valentina-povero– 17-19 aprile “Festa dei fiori vivaci”, porte aperte di Valentina Povero nel suo Erbaio della Gorra. Info www.gorraonline.it

18-19 aprile Fiori nella Rocca a Lonato (BS). Seconda edizione, curata dal Garden Club di Brescia, in una magnifica rocca visconteo-veneta sede della Fondazione Ugo da Como. Solo il paesaggio e le architetture valgono una visita; chi ama oltre i fiori anche gli uccelli ci troverà un bel museo ornitologico. www.fiorinellarocca.it tel. 030-9130060

– 18-19 aprile a Salerno Mostra della Minerva, nona edizione della mostra mercato di giardinaggio alla Villa Comunale. Per info cliccate qui e per approfondire il luogo in cui la manifestazione si svolge invece qui. Il  Giardino della Minerva, per intenderci, è il luogo di fondazione del più antico orto botanico, l’Hortus sanitatis della Scuola Medica Salernitana.

– 18-19 aprile Ritorno alle serre reali a Racconigi (Cn). Un gran bel posto, restaurato di tutto punto; resta da vedere se la mostra, che era partita bene anni fa, ritrova la sintonia con il luogo reale. Info www.ilcastellodiracconigi.it e tel. 0172-84005

– 18-19 aprile Florarte, quinta edizione della mostra di giardinaggio, artigianato, arte e gioielli Villa Cavazza di Bomporto (Mo). Info segreteria@tuttintorno.org e tel. 059-235559

– 18-19 aprile porte aperte nel vivaio Mondorose di Le Sieci, Firenze, ospiti di Arnaud Duquennoy e Cecilia Lucchesi con lezioni, conferenze, laboratori per bambini e musica. Il programma su www.mondorose.it, tel 055-8328725.

mostra-da-iris-a-liberty– 18-19 e 25-26 aprile Dall’iris al Liberty al castello Malaspina Grimaldi di Rocca Grimalda (Al). Una cornice di fioriture nel borgo, al castello, con  giardino da ammirare,  si parla di iris e di arte. Mostra e libro sul tema “Le iris tra botanica e storia” e, da seguire, le conferenze dell’ ibridatore di iris Augusto Bianco, di Anna Peyron e Susanna Magistretti esperte di giardinaggio e di Sonia Lanzarotti dell’Officina profumo-farmaceutica di Santa Maria Novella a Firenze. Info tel 0143-873128, 334-3387659 e castello.roccagrimalda@gmail.com

18-19 aprile in Francia a Sérignan du Comtat, nel Vaucluse, scorcio-di-insalate-esposte-a-serignanmostra mercato Plantes rare et jardin naturel. Al tema di quest’anno “Au dela de nos jardins” daranno il loro contributo anche Gilles Clément e Louisa Jones. Tra gli espositori gli italiani Daniele Viola con i frutti antichi della Val Susa e Fabrizio Fessia con gli aceri e le acidofile. Info www.plantes-rares.com e info@plantes-rares.com

22 -26 aprile Arenzano (GE) FlorArte, decima edizione di una mostra di opere d’arte, composizioni floreali e vivaismo. I fioristi creano composizioni floreali ispirandosi ciascuno all’opera di un artista: colori, profumi, forme si fondono nella suggestiva serra monumentale del Parco Negrotto Cambiaso di Arenzano, il parco dei pavoni inserito nel circuito “Un mare di Giardini” della Regione Liguria. Info www.florartearenzano.it e tel 339-1925652.

ortinparco-2005 23-26 aprile a Levico Terme (Tn) Ortinparco, la prima e più approfondita manifestazione sull’orto e sui mille modi di trasformarlo in un giardino produttivo. Decine di allestimenti disseminati lungo il percorso dell’antico parco delle terme restaurato suggeriscono soluzioni estetiche, conferenze e laboratori pongono l’accento sul ruolo dell’orto oggi e una mostra mercato di prodotti e piantine ortive invoglia ad acquistare ciò che serve per mettersi all’opera. Da visitare. Organizza il Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione ambientale della Provincia di Trento. Info fabrizio.fronza@provincia.tn.it oppure laura.motter@provincia.tn.it e presso la casa dei giardinieri del parco tel 0461-706824.

23-26 aprile Este in fiore a Este (Pd). Festa nei giardini del castello e nel centro storico. In piazza Maggiore viene realizzato un giardino sul tema “Labirinto dei sensi”. Info www.esteinfiore.it e esteinfiore@comune.este.pd.it

23 aprile-11 ottobre nell’Alta Austria a Bad Schallerbach  Landesgartenschau “Botanica” , mostra di giardinaggio allestita nel parco dell’Eurothermenresort. Info www.botanica.at

logo-colorno24-26 aprile Nel segno del giglio a Colorno (Pr) all’ombra di un imponente palazzo farnese e in un giardino formale ricreato ex novo. Info: AR.TU. tel. 0521.282431 – 0521.235708 e IAT c/o Reggia di Colorno tel 0521/313336  e inoltre ufficio.turistico@comune.colorno.pr.it

24-26 aprile Primavera alla Landriana (Tor San Lorenzo Ardea, Roma).  Una delle prime mostre di giardinaggio nazionali con il prestigio un po’ appannato da quando mancano le anime della manifestazione, soprattutto la proprietaria del giardino. Ma il luogo è superbo e la qualità dei vivaisti anche. Info www.landriana.com

– 25 aprile nelle Langhe a Piozzo (Cn) dalle 10 alle 18 in piazza distribuzione dei semi di zucca: gli abitanti, e chi vorrà unirsi a loro, possono ritirare i semi di circa 400 varietà per coltivare le zucche che nel primo fine settimana di ottobre, per la sedicesima volta, saranno in mostra con una grande festa. Info www.prolocopiozzo.it

– 25 e 26 aprile Il giardino di delizia a Palazzo Bettoni Cazzago a Bogliaco di Gargnano (Bs), sul lago di Garda. Info www.ilgiardinodidelizia.it

25 e 26 aprile Mostra mercato di piante e fiori nel Parco del Castello del Roccolo a Busca (Cn). Info www.marcovaldo.it e info@marcovaldo.it

29 aprile-18 ottobre al castello di Chaumont, sulla Loira,manifesto-chaumont diciottesima edizione del famoso festival dei giardini con altrettanti paesaggisti di tutto il mondo invitati ad allestire il loro progetto quest0anno sul tema “Jardins de Couleur”. E’ annunciato anche il ritorno di Patrick Blanc, divo francese del settore. La manifestazione da quest’anno è visitabile anche di sera alla luce dei dioidi elettroluminescenti. Info tel 0033-02 54209922, www.domaine-chaumont.fr e contact@domaine-chaumont.fr

– 1-31 maggio Verbania Giardini Aperti a Verbania sul lago Maggiore, obbligatoria la prenotazione Info e prenotazioni presso l’Ufficio Turismo, tel. 0323 503249. Il primo giorno di maggio si comincia con i giardini di Villa San Remigio alle 15,30.

– 1-3 maggio davanti alla rocca di Soragna (Parma) prima edizione di Il giardino rivelato. Info 0524-599339, www.artedelgiardino.it

1-3 maggio Tre giorni per il giardino al castello masino-2008di Masino (Caravino, presso Ivrea). Capostipite di tutte le manifestazioni di giardinaggio che si svolgono in Italia, ha perso un po’ il suo smalto iniziale, ma non l’atmosfera di “sacralità botanica” che la contraddistingue da sempre. Organizzata dal Fai, per questo si accetta anche un biglietto di ingresso piuttosto salato.

3 maggio Pass…aggiando nel parco a Villa Taranto a Verbania- Pallanza. Curioso connubio tra i meravigliosi scenari fioriti del giardino e i prodotti enogastronomici della Provincia Verbano-Cusio-Ossola: una giornata per soddisfare tutti i sensi in uno dei giardini italiani più prestigiosi e più celebrati all’estero. Info www.villataranto.it tel biglietteria 0323-404555

8-10 maggio Orticola di Lombardia mostra nei giardini di via Palestro a Milano. Una delle mostre più rinomate per qualità dell’offerta e quantità di visitatori.

– 9- 10 maggio I Giardini di maggio nella rocca medioevale di Cento (Fe). Info: tel 393-9281346 e www.igiardinidimaggio.it

– 10 maggio Se son rose fioriranno a Manerbio (Bs) mostra mercato di rose antiche e moderne preceduta il sabato da eventi culturali sul tema. Info tel 030-9408653, www.comune.manerbio.bs.it e sesonrose@borgosangiacomo.com

15-17 maggio Journées des Plantes a Courson. Quasi courson-primavera250 espositori più che qualificati di tutta Europa (alcuni italiani) e atmosfera da santuario giardinieristico. Gestione accorta di un luogo speciale che per questa edizione primaverile propone all’attenzione dei visitatori i Geranium, con la riscoperta delle vecchie rusticissime varietà e la proposta dei nuovi ibridi. L’altro tema al centro dell’attenzione riguarda le piante disinquinanti, a cominciare da quelle individuate 25 anni fa nei laboratori della NASA dal dottor Wolverton. Courson si trova a 35 km a sud ovest di Parigi, da dove si raggiunge facilmente con la metropolitana extraurbana. Info www.domaine-de-courson.fr e tel 0033-01-64589012.

manifesto-franciacorta15-16-17 maggio Franciacorta in Fiore – Rassegna di rose ed erbacee perenni a Cazzago San Martino (Brescia) nelle due nuove sedi, i giardini di due magnifiche ville contigue, Palazzo Bettoni Cazzago e Palazzo Guarneri. Info www.franciacortainfiore.it e, presso l’efficientissima Pro Loco comunale che organizza la manifestazione, al n. 030-7750750 oppure per e-mail varinia@franciacortainfiore.it

15-16-17 maggio Villa Da Schio in Fiore a Costozze villa-da-schio-statua-di-veneredi Longare (Vi) è uno degli appuntamenti tradizionali di primavera nel Nord Est. Bravi gli espositori, puntuale l’organizzazione, interessanti tutti gli eventi collaterali, da vedere il giardino con le sue statue di Orazio Marinali. www.verderame-giardini.com info Claudia Pavoni 348-4400514

– 15-17 maggio ritornano le porte aperte nel vivaio Priola di Treviso nell’epoca in cui si possono ammirare in massima fioritura moltissime erbacee perenni. Info www.priola.it e info@priola.it

16-17 maggio Festa delle Rose a Castel Giuliano (Bracciano, Roma) all’interno del parco di Palazzo Patrizi. Oltre alla mostra-mercato di piante, in particolare rose, ci saranno una mostra multimediale e un concerto. Info www.castel-giuliano.it

– 16-17 maggio Giorni di rose, settima edizione della festa porte aperte al Vivaio La campanella a Cervarese S. Croce (Pd) con una conferenza di Rolando Zandri, ex direttore del Roseto di Roma e ibridatore di rose. Nell’occasione sconto del 10% sulle rose in vaso e visita guidata al giardino dell’azienda e al Roseto di Santa Giustina a Padova. Info tel 049-9910905 e info@vivaiolacampanella.com

manifesto-floravilla– 16-17 maggio prima edizione di Floravilla a Castel San Giovanni (Piacenza) nel parco della settecentesca Villa Braghieri. Si guarda, si acquista, si va a scuola di giardinaggio e si pranza a cura della Proloco. Info www.prolococastello.com, ufficiostampa@prolococastello.com e tel 349 0571918

– 16 e 17 maggio porte aperte nel vivaio Leonelli di Castelletto Sopra Ticino (No) per inaugurare un percorso dedicato ai profumi con rose, rampicanti e molto altro. Info tel 0331-973421, www.fratellileonelli.it e info@fratellileonelli.it

16-17 maggio Coniolo Fiori. La manifestazione, giunta alla IX edizione, si svolge in una località del Monferrato Casalese ed è dedicata soprattutto alle rose. www.coniolofiori.com

19-23 maggio Chelsea Flower Show a Londra. Evento irrinunciabile per coloro che vogliono conoscere le tendenze mondiali del giardinaggio e non mancare agli appuntamenti più trendy del settore, ma da molti ormai giudicata una selva impraticabile di persone che non riescono a vedere più niente. Da prenotare sin da gennaio al n. 0870 247 1223

manifesto-ipomea22-24 maggio Ipomea del Negombo – mostra mercato di piante rare e inconsuete della fascia temperata calda. La manifestazione si svolge nel Parco idrotermale del Negombo di Lacco Ameno, sull’isola di Ischia. Una cornice incantevole, tra le più belle del Mediterraneo per ammirare e acquistare piante. Il parco è stato disegnato da Ermano Casasco ed è gestito con maestria. Info sul sito www.negombo.it.

22-24 e 29-31 maggio come ogni anno MeD-Giardini all’orto botanico di Portici (Na) tradizionale mostra-mercato di piante e articoli da giardino, cui si affiancherà Olea, mostra specializzata  dedicata all’olivo e ai suoi prodotti. Nella stessa sede, nell’ultimo week end del mese MeD-Sapori, mostra-mercato delle eccellenze enogastronomiche della Campania: vino, pasta, mozzarella, formaggi, prodotti da forno, conserve, miele oltre a agroalimentari di nicchia e di eccellenza, biologici e produzioni tipiche di qualità. Info tel.: 081-7755136 e 3335214704 e sui siti www.mediterraneoedintorni.com, www.ortobotanicoportici.unina.it

– 23 e 24 maggio presso il vivaio di rose e arbusti da bacca di Maurizio e Alessandra Feletig ad Arignano (To) come tutti gli anni Rosae Rosarum Rosis, due giorni dedicati alle rose antiche in fiore. Info tel. 011 9462377 – 3475766672 – 3495630513.

– 23-24 maggio Rose in Villa Giusti a Bassano del Grappa (Vi) Info: tel 0424-88.65.14 e 339-39.35.222 e barbarab@villagiusti.net. POssibile pacchetto turistico per visitare la bella cittadina cliccando qui.

24 maggio E’ fiorita l’erba voglio a Novara nel giardino e nel quadriportico di palazzo Natta. Info ATL 0321-394059 e www.provincia.novara.it

– 24 maggio-11 ottobre “Flower Power”, grande mostra d’arte sul tema dei fiori a Villa Giulia a Verbania Pallanza, sul lago Maggiore. Info Ufficio Turismo, tel. 0323 503249.

– 28-31 maggio a Perugia seconda edizione di “Flowershow” ai giardini del Frontone e al complesso monumentale di S. Pietro. Info www.perugiaflowershow.com/index.html

– 29-31 maggio Al di là del giardino terza edizione della mostra mercato nel borgo storico di Pianiano fraz di Cellere (Viterbo), con diversi espositori nazionali. Info: 333-9522700 – 328-2494231 e www.aldiladelgiardino.it/

– 29-31 maggio Giardini mediterranei a Portoferraio, Isola d’Elba. Info giardini.conftirreno.it e 0565-917257

– 30-31 maggio Erbe in fiore al giardino delle erbe di Casola Valsenio info www.ilgiardinodelleerbe.it

– 30 maggio – 2 giugno Cittanova Floreale prima mostramanifesto-cittanova-floreale di giardinaggio in Calabria a  Cittanova, in provincia di Reggio Calabria nei giardini della villa comunale “C. Ruggiero”, realizzati attorno al 1880 e ricchi di specie botaniche di tutto il mondo. Insieme a incontri, seminari, dimostrazioni e numerosi altri eventi collaterali, chi farà visita alla manifestazione da altre parti d’Italia potrà godere di particolari condizioni per il pacchetto week end. Info ruggiero1880@gmail.com e, per conoscere qualcosa del luogo e della sua storia, www.carloruggiero.altervista.org

scala-santa-maria-del-monte-infiorata– 1 giugno a Caltagirone, in omaggio alla Madonna protettrice della città, un’infiorata sui 142 gradini della Scala S. Maria del Monte su un disegno di fiori a tema. Nei festeggiamenti da quest’anno anche una mostra di giardinaggio. Info Servizio Informazioni Turistiche tel 0933-41365 – 41809 – 53809 e www.comune.caltagirone.it

– 1 giugno Yacht & Garden a Genova presso il nuovo porto turistico alla Marina di Genova Aeroporto. L’organizzazione afferma che l’intenzione è di celebrare “l’incontro tra la nautica e il giardinaggio rivolta a tutti gli appassionati, i curiosi e i sempre più numerosi armatori che amano abbellire le proprie imbarcazioni con veri e propri giardini “sull’acqua”. In tempi di crisi si poteva evitare, ma per chi non soffre di invidia resta una idea originale (con ingresso gratuito) per una domenica sul mare e tra i fiori. Info tel 010 5451794 e info@marinagenova.it – www.marinagenova.it

fehervarcsurgo5-6-7 giugno Castello Karolyi a Fehérvarcsurgò, in Ungheria. 5° Mostra contemporanea europea del giardino. Un luogo e un’ospitalità deliziosi per scoprire un’Europa poco nota e molto attiva, anche nell’ambito del verde e del giardinaggio. Ospiti d’onore quest’anno la Svezia e la Repubblica Ceca. Info sul sito www.karolyi.org.hu

– 6 e 7 giugno mostra florovivaistica a Montaldo, in provincia di Alessandria, tra le colline dell’Alto Monferrato e i vigneti di Dolcetto, nella sede di una vecchia distilleria. Apertura alle ore 17 del sabato e prosecuzione anche di sera, sino a mezzanotte. Info www.gardeningincollina.com/

– 12-22 giugno a Vigliano Biellese (Bi) Oltre il Giardino 2009, rassegna florovivaistica della produzione locale, allestimento di aiuole, serate per tutta la durata della manifestazione. Info tel 015.512282, www.prolocovigliano.it

– 13-14 giugno nella frazione Rollo di Andora (Savona) Festa delle erbe nelle vie del borgo. Da non perdere: la mostra in occasione del centenario del movimento futurista “I fiori di Balla”, il concerto sul tema “I fiori e il belcanto” e la mostra mercato di vivaisti di qualità nazionali. Info associazione che organizza tel 335- 261293, IAT  tel. 0182-681004 www.festadelleerbe.net e www.comune.andora.sv.it e-mail festaerberollo@hotmail.it

13-14 giugno “Festa delle ortensie “a Villa Serra di Sant’Olcese (Ge) quinta edizione di una manifestazione che celebra la collezione di ortensie del parco, quest’anno aumentata di 40 varietà. Nell’occasione ci saranno due conferenze di Corinne Mallet, l’esperta di ortensie più famosa d’Europa, si potranno acquistare le ortensie del Vivaio Paoli e Borgioli di Firenze e degustare il tè giapponese che si ottiene da una particolare ortensia. Info www.villaserra.it

– 19-21 giugno “Festa delle ortensie” a Bolsena (Vt). Info tel 06-66620434 e www.ortensie.org

– 20 giugno giornata della lavanda a Casola Valsenio (Ravenna) con visita guidata al lavandeto del famoso giardino di erbe aromatiche. Info www.terredifaenza.it oppure www.ilgiardinodelleerbe.it e 0546 710 44

web-04web-05web-0626-28 giugno Nell’ambito degli Eventi del Borgo di Montemarcello (La Spezia), la Pro Loco organizza la “Mostra mercato dei fiori e del giardino” nei vicoli antichi del borgo che domina dall’alto il Golfo di La Spezia. Questa manifestazione offre l’opportunità a chi ama la natura, i fiori e i luoghi ancora integri della penisola di scoprire un borgo di fascino immerso nella profumata vegetazione mediterranea. Previsti eventi collaterali e pacchetti week-end. Info 0187-608049, www.montemarcello.com e info@montemarcello.com

3-10-17-24-31 luglio cocktail in giardino a castel-trauttsmandorfCastel Trauttmansdorff, Merano tutti i venerdì sera del mese tra le ore 19 e le 23,30. Suggestioni con sottofondo musicale ammirando uno dei giardini contemporanei più belli d’Italia dal centro dell’invaso. Info www.trauttmansdorff.it

11-12 luglio Fiori a Piazzano al Giardino Reinhardt di Piazzano Tuoro sul Trasimeno (Pg).  Ospitano i paesaggisti Thomas e Martina Reinhardt nel momento in cui sono alla massima fioritura le annuali con cui ogni anno “dipingono” il loro spazio aperto sul paesaggio. Info www.giardinoreinhardt.com

villa-peyron-primo-giardino-italianaDurante luglio in occasione del Mese mediceo a Fiesole il Giardino di Villa Peyron al Bosco di Fontelucente propone spettacoli teatrali itineranti all’interno del giardino. Info www.bardinipeyron.it

MANIFESTAZIONI AUTUNNO 2009

logo-associazione-italiana-bambu– 28-30 agosto e 4-6 settembre si svolgeranno, in un agriturismo delle Langhe (Piemonte) due corsi dell’Associazione Italiana Bambù in collaborazione con il vivaio Moso. I due corsi avranno diversa impostazione, comunque verteranno sul riconoscimento e la valorizzazione dei bambù e delle loro canne, persino nell’edilizia. Info: 0173-509279, 0173-529339, www.bambuitalia.it e info@bambuitalia.it

– 29-30 agosto a Comnago di Lesa (No) “E ora piantiamola sul lago” prima edizione di una mostra mercato di orchidee e e piante da giardino rare e insolite  che si svolgerà presso il vivaio Orchidee del Lago Maggiore. Sulla qualità degli espositori garantisce  Vispi, l’associazione che riunisce un gran numero dei più quotati vivaisti di qualità italiani. Info: 340-5149139 e www.vispi.info

logo-murabilia– 4-6 settembre sulle mura urbane di Lucca torna Murabilia. Per la nona edizione i temi saranno le felci, i sedum e “dark”, cioé le piante a foglie scure. C’è spazio di esposizione, oltre che per i migliori professionisti italiani, anche per collezionisti e amatori. Molti eventi collaterali, tra cui una mostra di disegno botanico e il campionato italiano delle zucche più grosse. Info: www.murabilia.com, murabilia@murabilia.com e tel. 0583 583086.

– 9-13 settembre diciassettesima edizione del Peperoncino Festival a Diamante in provincia di Cosenza, sede dell’Accademia italiana del peperoncino, con una mostra-mercato dei prodotti tipici della gastronomia mediterranea. Molto sagra, poca scientificità, ma  atmosfera ancora estiva. Info www.peperoncino.orgaccademia@peperoncino.org

– 10-12 settembre a Padova Flormart/Miflor salone del vivaismo e del giardinaggio per professionisti, ma spesso frequentata, soprattutto l’ultimo giorno, dagli amatori. Comunque solo in rari casi i giardinieri amatoriali possono vedere ciò che li interessa. Info: www.flormart.it

logo-conserva-della-neve– 11-13 settembre settima edizione di La conserva della neve a Villa Lante a Bagnaia (VT). All’interno dell’area espositiva, come ogni anno ci saranno giovani e  promettenti architetti del paesaggio invitati ad intervenire con un progetto originale e contemporaneo. Info su www.laconservadellaneve.it, info@laconservadellaneve.it, tel. 333-8652934 e 348-1543868.

– 11-13 settembre a Bologna ExpoGreen. Inizialmente dedicato solo ai professionisti, allarga ora alcuni settori alla visita degli amatori. Info www.expogreen.it

– 11-13 settembre porte aperte nel vivaio di erbacee perenni Priola a Treviso. info@priola.it e www.priola.it

– 11-20 settembre Pomarium a Lastra a Signa, mostra pomologica e vendita di piante nel vivaio Belfiore. Info: 347-5900869 www.pomarium.net

– 12-13 settembre “Il giardino di Solferino” mostra di giardinaggio nel Parco dell’Ossario dell’omonima città in provincia di Mantova. Info 320-0653332.

– 12-13 settembre a Calvi (Tr) Tra pomi e fiori, mostra mercato con zona scambio semi e talee e degustazione di té. Info 333-6841760 e 340-8990171.

– 12-13 settembre Florealfest a Villa Manin a Passariano, giunta alla decima edizione. Una delle mete autunnali più belle per ampliare la visita dalla mostra di giardinaggio alla villa e al suo giardino. Info 0432-821210 e www.verderame-giardini.com

– 12 e 13 settembre “Conoscere, scambiare, discutere, gustare, acquistare, fare agricoltura biologica” – primo incontro di  bio-cultura presso la Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi con laboratori per bambini, seminari, degustazioni, scambi di semi e mercatino biologico, momento d’incontro tra agricoltori biologici e consumatori consapevoli. Info  tel. 0731 619213,  cell. 334 60 47 703, info@riservaripabianca.it.

– 13 settembre mostra di agrumi nell’antico chiostro dell’orto botanico di Pavia. Ci sarà anche un inedito laboratorio di cosmetica e una conferenza con gli agrumi protagonisti. Info 0382-22534.

– dal 15 settembre al 5 novembre a Firenze presso la biblioteca della Società Toscana di Orticoltura a Villa Bardini ogni martedì e  venerdì dalle ore 17 alle 19 corso di giardinaggio base articolato in 16 lezioni . Info Fabrizio Ermini cell. 339 3865233 e-mail fabermi@katamail.com

– dal 16 settembre, sino ad esaurimento posti, è possibile l’iscrizione al corso organizzato dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, sul tema “Regge italiane. Arte, storia, potere” che si svolgerà tra ottobre 2009 e maggio 2010  presso l’Università degli Studi di Milano. Sono 27 lezioni per approfondire la storia di questi luoghi tra il Rinascimento e il Novecento. Per informazioni faiarte@fondoambiente.it e tel. 02 /467615252.

18-19 settembre a Roncade (Tv) nella proprietà di Ca’ Tron convegno  “Giardino e paesaggio tra progetto e valorizzazione”, per ripensare il paesaggio agrario. Info 049-8075992.

– 18-20 settembre “Les jardins féeriques” in quattro famose località del Garda lombardo (Salò, Gardone Riviera, San Felice del Benaco e Toscolano Maderno) e  in tre altrettanto prestigiosi giardini (Fondazione André Heller, Isola del Garda e Vittoriale degli Italiani). La mostra mercato internazionale sarà affiancata da numerose attività attinenti il mondo dei giardini e dell’arte: conferenze, stages e seminari relativi al mondo della cultura botanica e paesaggistica. Info: i n f o@l i b r a e v e n t i . i t e t e l . 0 3 6 5 -2 9 4 6 0 5

– 18-20 settembre i rosaisti Barni aprono le porte dei loro vivai. Molte varietà in fiore, tutte in vendita con lo sconto del 10% per l’occasione. Info 0573-380464 e www.rosebarni.it

ortafiori– 19-20 settembre ventiseiesima edizione di Ortafiori, mostra mercato di piante da collezione nel magnifico scenario di Orta San Giulio, fronte lago. Per informazioni Proloco Orta, accoglienza2003@libero.it e 0322.90155.

– 19-20 settembre a Schio quarta edizione della mostra di orchideee, piante, fiori, bonsai, cultura del verde nella suggestiva area ottocentesca del Lanificio Rossi e del Giardino Jacquard. Info: www.verderame-giardini.com e verderameverticale@libero.it

– 19-20 settembre terza edizione di Vanzo Floreale nel parco della storica Villa Giustiniani a Vanzo di San Pietro Viminario (PD). Info www.villavanzo.com, info@villavanzo.com, tel 0429.719202 e 335.6049183

Locandina-giardini-d'autore– 19-20 settembre Riccione, Villa Lodi Fé seconda edizione di una mostra che al suo esordio primaverile ha raccolto molti consensi. Per i visitatori che possono permettersi ancora un po’ di vacanza sono previsti soggiorni in agriturismi delle terre malatestiane e settimane benessere negli hotel di Riccione.  www.giardinidautore.netinfo@event-studio.it

– 19-20 settembre “E ora facciamo di Casole un giardino” a Casole d’Elsa (SI), prima edizione di una mostra di giardinaggio nelle vie del centro storico. Info: Comune di Casole d’Elsa comune@casole.it e tel 348 9038897

– 19-27 settembre a Verbania torna con la sua nona edizione Editoria e Giardini, salone del libro specializzato sul mondo del verde e dei giardini. Il tema di quest’anno è: “Passione botanica. Viaggiatori, collezionisti e cacciatori di piante”. Info 0323-503249 e www.editoriaegiardini.it

logo Giardini senza bua– 20 settembre a Firenze prima edizione di “Giardini senza bua. Piante prodotti e idee per il giardino sostenibile” nell’area dell’ospedale psichiatrico Meyer. Il giorno precedente si terrà anche un convegno sulle tecniche di progettazione e manutenzione sostenibili degli spazi verdi. Info:  055/5662344 e www.meyer.it/giardinisenzabua

– 25-27 settembre Festa del Cactus nelle serre del Parco delle Meraviglie di Bologna. Decine di vivaisti e commercianti specializzati di mezza Europa espongono piante succulente, ma anche numerose curiosità botaniche d’altro genere. La festa ha anche lo scopo di finanziare il progetto VerdiVisioni, un’arca per le piante in via di estinzione sostenuto dal comune di San Lazzaro di Savena. Informazioni dal 1 settembre su www.festadelcactus.it, info@festadelcactus.it, tel 051 6270432 e 348-2206776.

– 26-27 settembre Animali e piante perduti a Guastalla, in provincia di Reggio Emilia. Appuntamento imperdibile: piante, animali, prodotti alimentari delle tradizioni riempiono le vie della cittadina in una logica colta del tutto informale, che fa vivere la biodiversità come una festa. Quest’anno in piazza anche i bufali, e la lana di pecora protagonista di un convegno. Info IAT tel 0522-219812.

fiori-frutti-qualità-a-celle-ligure– 26 e 27 settembre “Fiori, frutta qualità” a Celle Ligure (SV) con il patrocinio del FAI di Savona, seconda edizione di una  mostra mercato OrtoFloroVivaistica e di biotecnologie al servizio dell’ambiente, con numerosi eventi collaterali nella cittadina. Info: I.A.T. Celle Ligure: 019-990021, www. fiorifruttaqualita.itfiorifruttaqualita@libero.it

– 26-27 settembre a Milano sul sagrato e nei chiostri della chiesa di san Marco ritorna per la quattordicesima volta Floralia. Incassi a favore degli assistiti della comunità. Info www.floralia.org

– 26-27 settembre mostra internazionale di orchidee a Thiene con esposizione di altre collezioni vegetali. Info 340-0699112

– dal 28 settembre a Genova per 5 settimane, sempre di lunedì e giovedì, corso di fotografia tenuto dal fotografo Karl-Dietrich Bühler. Con un numero sufficiente di iscritti si terrà anche il corso avanzato di reportage e ritratto. Info e iscrizioni 010/2470715

– 1 ottobre, Acquario Civico di Milano presentazione del catalogo “Green Design. La sostenibile leggerezza del verde” che ha recensito oltre 250 esperienze italiane e internazionali di prodotti e servizi innovativi nel settore della progettazione, realizzazione e gestione di parchi ed aree verdi, sulla base dei criteri di sostenibilità ambientale, low cost e valorizzazione del genius loci. Info: www.progettogreendesign.org, lavorint@cris.it e tel 335 57 19 837

– 2-4 ottobre Orticolario nelle serre di Villa Erba a Cernobbio (Co) sul tema “Il giardino tra mode e tradizione”. Versione autunnale della milanese Orticola, per altro con gli stessi organizzatori. Informazioni: www.orticolario.it, info@orticolario.it e tel 031.301037

veduta_aerea-castello-di-Paderna– 3-4 ottobre “Frutti Antichi”, quattordicesima edizione di una rassegna di piante, fiori e frutti dimenticati al Castello di Paderna (Pc), all’imbocco della Val Nure, in una delle atmosfere autunnali più sinceramente sentite e vissute dai visitatori. I padroni di casa di questo austero castello di campagna dell’XI secolo promuovono la manifestazione insieme alla delegazione piacentina del Fai.  Info: www.castellodipaderna.it, fruttiantichi@alice.it, tel 334-9790207 e info@castellodipaderna.it, tel 0523-511645.

Mostra-Mercato-Autunnale-di-piante-e-fiori-di-Firenze– 3-4 ottobre a Firenze ritorna la tradizionale mostra mercato autunnale di piante e fiori organizzata dalla Società Toscana di Orticultura nella cornice del Giardino dell’Orticoltura, con ingresso da via Vittorio Emanuele II, 4 e da via Bolognese, 17. Oltre 40 gli espositori di piante da giardino e da interni. Orario continuato 9-19,30. Info qui, mentre per conoscere la  storia del giardino in cui si svolge si può leggere qualcosa qui.

– 3-4 ottobre Potager Royal alla Margaria del castello di Racconigi (Cn). Un magnifico luogo all’interno del parco di un castello sabaudo che al tempo del re Carlo Alberto di Savoia, per suo desiderio, praticò l’agricoltura e la floricoltura con metodi d’avanguardia. Poco è rimasto di allora, e la mostra è un tentativo di rivitalizzare lo spazio giudiziosamente restaurato. Info sul sito del castello.

Dal 4 al 25 ottobre tutte le domeniche “Frutti&Colori d`Autunno” nel Parco botanico della Fondazione Minoprio a Vertemate con Minoprio (CO). con una mostra pomologica di frutti coltivati nel frutteto della scuola, visita agli orti, laboratori di giardinaggio e creatività organizzati per i bambini dai sei ai dieci anni e degustazioni di prodotti da agricoltura biologica e di prodotti tipici. Info: 031 900224 www.fondazioneminoprio.it e mirtserv@fondazioneminoprio.it

logo-flor09-9-11 ottobre Flor 09. Tre giorni di piante, giardini e ambiente a Torino, nel centralissimo e prestigioso parco del Valentino con il patrocinio della Regione Piemonte. La mostra-mercato e l’esibizione delle eccellenze ortofloricole piemontesi saranno affiancate da una importante mostra pomologica con frutti provenienti da tutta Italia, una mostra con 400 varietà di zucche, presentazione di libri con autori internazionali, laboratori per bambini, il concorso e la realizzazione di 20 giardini temporanei nel vicino quartiere multietnico di san Salvario. Info: orticolapiemonte@gmail.it, www.flor09.it, www.giardiningiro.it, tel 346-5130154 e 011-5624259.

– 9-11 ottobre a Tor San Lorenzo Ardea (Roma), in località Campo di Carne, Autunno alla Landriana, mostra di giardinaggio ospitata nel prezioso giardino voluto negli anni Sessanta da Lavinia Taverna con il contributo di Russel Page. I Giardini della Landriana si trovano a 40 km a sud di Roma. Info: www.landriana.com

– 16-18 ottobre cinquantunesima edizione delle Journées des Plantes di Courson, a sud ovest di Parigi. Il battesimo di due nuove rose francesi, i bulbi, gli alberi e gli arbusti che danno bacche commestibili, un omaggio a Darwin, conferenze e la settima edizione del Carnet des tendences, tutto in un ineccepibile stile giardinieristico-chic. Info www.domaine-de-courson.fr

– 17-18 ottobre al castello di Masino, vicino a Ivrea, edizione autunnale della notissima mostra di maggio. Allegra con i prodotti e i colori dell’autunno e meno inamidata della “sorella” primaverile, ci si aspetterebbe però qualche idea in più sul piano culturale, sennò il FAI, che promuove la manifestazione, rischia di fare un gioco esclusivamente di cassetta.

– 24-25 ottobre Valle di Maddaloni (Caserta) XVII Sagra della mela Annurca, la varietà di mela tradizionale della Campania, che trova la propria eccellenza nella zona della sagra. info www.prolocovalle.it

Annunci

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...