Tempo di semine

rita-ammassari-tempo-di-semine
Preparatevi al peggio, questa settimana mi sento in zona franca. Merito della festa della donna: vorrei che i frequentatori di questo blog arrivassero a domenica 8 marzo con la convinzione che senza le donne il mondo sarebbe molto meno vario e propositivo. Come racconta questa vignetta che Rita Ammassari ha creato pensando a semine di stagione che guardano lontano, ben oltre l’orizzonte dei nostri orti e dei nostri giardini. Lei fa la parte dell’indecisa in cerca di consiglio, io di quella che le comunica di aver già fatto semine grosse (i semi della democrazia devono essere voluminosi e pesanti come quelli del baobab, i semi dell’empatia invece molto piccoli e difficili da far nascere: chi ne ha più trovata in giro?). Sedute lì su una terra virtuale dove ci ingegniamo di mettere alla prova la nostra capacità di far germinare principi importanti di civiltà e convivenza, siamo amiche diverse e solidali.
Grazie a Rita per averci pensate a lavorare sedute e rilassate; io per carattere forse avrei creato i solchi di semina brandendo la zappa come una spada, guastando un impareggiabile momento di comunione. Le amiche, quelle vere, anche a questo servono, a riconsiderarsi criticamente con gli occhi di qualcuno che ti vuole bene.

Annunci

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...