Il presente, che minestrone!

Il-presente,-che-minestrone-in-una-vignetta-di-Rita-Ammassari

Evviva, sono tornate le Follette Stagionate di Rita Ammassari, che latitavano da tempo. Mi manda la vignetta e dice: “Ho letto la notizia degli alimenti destrutturati e mescolati tra loro: allucinante. E pensa che ho evitato di elencare i componenti più inquietanti, non volevo rovinarti la giornata e il piacere di tornare dall’orto con le verdure che hai visto crescere sotto i tuoi occhi e ti fanno pregustare il minestrone che sarà.”  Rita fa una pausa per lasciarmi il tempo di ricordare che entrambe siamo  convinte e appassionate ortiste, poi aggiunge: “In quanto alla battuta dell’altra, ho pensato ai trans perché le cronache di attualità hanno fatto di loro un tormentone-minestrone: tutti nella gran pentola mediatica della tv, e noi a berci ciò che ci somministrano, perciò complici nell’inclinare sempre più il piano sul quale stiamo rotolando”.

Annunci

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

One thought on “Il presente, che minestrone!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...