La mia idea di orto

Settimana dell’orto, e della mia idea di orto. Deve essere un posto di conservazione: le squisite patate ‘Ratte’, vecchia varietà francese qui in Piemonte chiamate “del burro”, i fagioli della tradizione di ogni regione italiana, centinaia di versioni e sapori. Deve essere un luogo di sperimentazione, anche estetica, per esempio le bietole a coste colorate, l’atreplice a foglie porpora… Deve essere memoria, rinnovata ad ogni semina primaverile, delle tradizioni orticole di tutto il mondo, patrimoni di sapori di cui per esempio io conosco, avendoli coltivati, il cetriolo del Sikkim, il carosello ‘Scopatizzo Barese’, Melothria scabra, la melanzana tailandese… E deve essere un luogo dove coltivare le piante del benessere. Quest’anno tutti parlano dei pomodori quasi neri perché ricchi di antociani, io da anni coltivo la dolcissima e generosa varietà ‘Prune Noire’, che mi forniscono i Gramaglia di Collegno. Lo scorso anno ho seminato la soia verde (raccolti tanto bassi da non giustificare l’ingombro nell’orto), quest’anno vorrei provare la quinoa. E poi spero di andare a Camaiore il prossimo fine settimana e trovare qualcosa che mi consenta di fare nuove e insperate esperienze.

Annunci

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

One thought on “La mia idea di orto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...