Il mio premio si chiama Milis

Ebbenesì, ho smesso mezz’ora prima di lavorare per poter dire quale sarà il mio premio. Sono cresciuta con il senso del dovere e con il premio che corona un comportamento virtuoso, capitemi. Ho lavorato notte e giorno tutto l’inverno e adesso vado a decantare la vecchia stagione a Milis, giù in mezzo alla Sardegna e agli aranceti. Tornerò con la stagione nuova avviata e qualche esperienza nuova fatta. Da qui voglio dire a Italo e Leo, i vivaisti di Hemerocallis del vivaio I campi che hanno organizzato la mostra “Primavera in giardino”, che sono riuscita a finire quel che dovevo sfogliando ogni tanto le foto del loro giardino. Ne lascio qui una manciata nel caso servissero ad altri. Il loro giardino che sfuma nella campagna mediterranea più bella e generosa dice che i luoghi sereni dedicati alle piante, alla Bellezza e alla gioia di vivere sono la migliore medicina e aiutano ad andare avanti. Sono contenta di essermi meritata di rivedere gli Echium che fanno la guardia agli aranci, di trovare una poltrona proprio dove ci vuole e di trovare appena al di là di un breve braccio di mare un regno di bellezza speciale.
Chi viene a Milis mi troverà nell’agrumeto di Villa Pernis. Se non a guardare piante e fiori della mostra, ad ascoltare una conferenza o, forse, a rubare un’arancia dagli alberi in mezzo ai quali si svolge la manifestazione. Alè, me ne vado.

Annunci

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

One thought on “Il mio premio si chiama Milis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...