Per una primavera profumata

Il garden center Peraga non è lontano da casa mia e, per quanto il mio consumismo sia minimo (di questi tempi più che mai), mi piace andarci di tanto in tanto per fare shopping perché ha sempre le ultime novità internazionali e un occhio di riguardo per il bio (da qualche anno anche con il supermercato alimentare inglobato nel garden center). Da qualche tempo si può acquistare anche tramite il sito www.peraga.it  ed è così che stamattina ho scoperto una nuova offerta che mi piace, con i fine serie dei offerta-peraga-bulbi-profumatibulbi in vendita d’autunno assemblati in modo e a un prezzo interessanti. Stasera metto alla prova la macchina dell’e-commerce e mi compero i 65 bulbi dell’offerta “Il giardino profumato”: narcisi, giacinti, una varietà di tulipano doppio, mughetti, fresie, gigli di Sant’Antonio e ciclamini di bosco. Il tutto per € 29,90 e la prospettiva di molti mesi profumati. È un po’ tardi solo per i narcisi, sicché credo che dovrò rimandare il piacere di veder schiudere i loro fiori profumati al 2015, ma con una concimazione potassica in aprile, quando si svilupperanno le foglie, i bulbi accumuleranno nutrimento e si moltiplicheranno, sicché l’anno dopo la fioritura sarà raddoppiata. In quanto agli altri bulbi, non sono precoci, perciò possono essere interrati anche a fine dicembre, se solo il gelo non rende impossibile la piantagione. Tra le offerte, alla stessa cifra, ci sono 87 bulbose di 8 specie diverse, tutte con fiori viola o giallo; per 24,99 euro 103 bulbi della flora spontanea per il giardino naturale e, a 25,99 euro, 100 bulbi di 9 specie diverse in bianco, azzurro o rosa per inguaribili romantici e per 17,99 euro, una collezione raffinata da terrazze urbane alla moda, con 69 bulbi in fiore da fine febbraio a luglio.

Annunci

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...