Conoscete l’asciugamano di frassino?

Rosa-omeiensis-pteracantha-spine-1
Rosa omeiensis pteracantha

Davanti al ributtante show in diretta televisiva di Grillo, convinto con toni molto lontani dalla democrazia di aver diritto a stendere Renzi senza neppure ascoltarne le ragioni, oggi nel primo dopopranzo ho messo da parte il mio tentativo di essere sempre politicamente corretta e ho desiderato di raccogliere un fascio di avanzi di potatura delle rose per usarli come frusta sulle terga di quel comico che si è autocandidato a salvatore della patria, a mio parere a dittatore di una nazione allo sbando (anche Mussolini ha avuto qualche buona intuizione, non di meno era il Mussolini che toglieva democrazia e libertà e indottrinava le masse per i propri scopi). Dalle mie parti, quando passi il limite, e non si possono negoziare soluzioni, ti dicono: varda ca pio al suaman ad fraso, guarda che prendo l’asciugamano di frassino. I rametti flessibili di Fraxinus excelsior fanno male, ma sono un riferimento forestale: roba da uomini. Io rimango in giardino, con le rose.

Annunci

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

6 thoughts on “Conoscete l’asciugamano di frassino?

  1. Basta Grillo, ci hai stancati tutti….ma non sarà che can che abbaia non morde? Fino ad ora non mi sembra che abbiano morso quanto avevano promesso.
    Non so se sto con Renzi, ma almeno proviamoci, peggio di così, o…al peggio non c’è mai fine. Oddio sono troppo pessimista. Finalmente venerdì inizio i lavori grossi in giardino…mi prudono già le mani e questo mi fa stare un pò meglio. Speriamo di sfangarla

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...