Meglio tagliare l’erba da soli

Non mi capacito del fatto che proprio nessuno sia esente dall’ingordigia del denaro e che, per accumularne, molti siano disposti ad appartenere ad una banda a delinquere di mafiosi e fascisti. C’è in giro l’affaire Mafia Capitale. Trasecolo nello scoprire che attira criminalità anche il verde pubblico romano. Il responsabile della programmazione e della gestione del verde pubblico capitolino, Claudio Turella, riceve la promessa di denaro per facilitare l’assegnazione degli appalti del verde, riceve 25.000 euro per l’emergenza maltempo, 30.000 euro per le piste ciclabili. In casa sua scoprono 572.000 euro in contanti, tutte mazzette chiuse ordinatamente in buste del Comune di Roma e intanto nel suo ufficio sparisce nottetempo il computer. Altri delinquono assegnando sotto banco o facilitando l’assegnazione di appalti come la raccolta delle foglie (che per altro vale la rispettabile cifra di 5 milioni di euro) e ricevendo in cambio uno “stipendio” di 15.000 euro mensili dal 2008 al 2013, più 120.000 euro come percentuale su un appalto, più qualche altra decina di migliaia di euro come finanziamento ad una fondazione più, ed è disperante quasi più di tutto il resto, il taglio gratuito dell’erba a casa propria. Ora dico. Quelli così non soffriranno di certo se l’erba diventerà fieno nel loro giardino, perciò spero abbiano il piacere di assaggiare Regina Coeli per un po’ di tempo. Noi continueremo a tagliarci l’erba da soli e a non avere il becco di un quattrino in tagiardinieri-erbaccesca, ma con la serenità di chi vive bene nella propria pelle e in dialogo diretto con quel luogo d’amore che è il giardino.

Advertisements

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

One thought on “Meglio tagliare l’erba da soli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...