Considerazioni prima della festa

Flowers-&-FoodIeri all’ora di pranzo quando tentavo di ricavarmi il tempo per ingurgitare un boccone, ho ricevuto la telefonata di un signorino che mi chiedeva indispettito come mai nel sito della mostra di giardinaggio Flowers & Food ad Acqui Terme (www.flowersandfood.it), che si svolgerà questo fine settimana, 30-31 maggio, non era pubblicato l’elenco degli espositori: “Per venirla a visitare devo sapere chi c’è, non le pare?”.
E io in risposta: “Il programma lo ha letto? Quello è pubblicato”
“No, non l’ho letto ma non mi importa”
“E allora mi dica chi cerca tra gli espositori, vedo di risponderle al volo”.
E il mio interlocutore mi sembra in difficoltà, così comincio a pensare che lui volesse mettere me e la manifestazione che organizzo in difficoltà per omertosa mancata pubblicazione degli espositori: “Ma, diciamo….”
Cita svogliatamente tre nomi del vivaismo delle mostre della prima ora: so per certo che tutti e tre acquistano all’ingrosso e magari anche in Olanda gran parte della loro “produzione”. Però la settimana prossima parteciperanno come blasonati “espositori di qualità” ad un manifestazione che si è inopinatamente messa in concorrenza. A chi va per la propria strada come me, non importa proprio un bel nulla: sono i fatti e l’esperienza che parlano. Gente come me, tra l’altro, pensa che è meglio avere due mostre di giardinaggio che nessuna, se sono fatte bene e invitano gli italiani a prendere o a mantenere il contatto con le piante e i fiori.
Ho chiuso la telefonata dicendo che non ritengo necessario dire chi c’è e non c’è in una mostra; uno viene, vede, valuta se è stata una buona idea e decide se tornerà anche il prossimo anno. Soprattutto se, come ad Acqui, la manifestazione non ha biglietto d’ingresso, ma allieta con il movimento e le piante più di un chilometro di un viale alberato che dal centro storico fondato dai Romani conduce alle terme. In ogni caso, ho detto al mio interlocutore, è molto più importante controllare che ci sia un programma culturale e di animazione dei visitatori, perché dichiara qual è lo standard a cui si fa riferimento: se è alto per la parte culturale, lo sarà all’incirca allo stesso modo quella mercatale. In caso contrario è un mercatino dal quale qualcuno ci vuole guadagnare e basta.
In questi ultimi anni ho capito che ci sono tanti piccoli vivai che non sanno proporsi, ma rana-di-primaveralavorano bene, con originalità e con amore. Io faccio di tutto per promuoverli dove posso. Alcuni saranno anche a Acqui Terme questo fine settimana e io sarò contenta se avrò potuto dare una chance, in questo momento di crisi economica, a chi ha ancora voglia di mettersi in gioco e crescere in nome delle piante.
Chi vuol venire a trovarci è benvenuto, sennò si farà raccontare da chi c’è stato (compresa la cena di domani sera, sabato, tutta a base di fiori al Grand Hotel Nuove Terme). Ho la certezza che il miglior marketing anche ai tempi di internet resta il passaparola.

Advertisements

Pubblicato da

Il mio nome è Mimma Pallavicini, sono una giornalista specializzata, una cosiddetta “giornalista del verde”, da oltre 25 anni e ancora non so dove stiano i confini tra la professione e la passione per le piante, i fiori, i giardini, interpreti e partecipi della mia visione della vita. Così non mi pare vero creare una nicchia per dire ciò che altrimenti non avrebbe modo di essere detto: ogni giorno vivo esperienze, pensieri e percorsi professionali che con le piante e i giardini hanno a che fare e che sarebbe un peccato non fissare e non condividere. Benvenuti da queste parti, e grazie se vorrete sostare in nome dell’informazione e partecipare in nome di un’emozione che ci accomuna.

One thought on “Considerazioni prima della festa

  1. …. ci sono tanti piccoli vivai che non sanno proporsi, ma lavorano bene, con originalità e con amore. Io faccio di tutto per promuoverli dove posso….. questa è una bella credenziale, se fossi da quelle parti verrei a fare onore alle piante e ai vivaisti!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...