La cosa più bella del Natale…

…è quella che fa ricordare una giornata di festa vagando nei paesaggi assolati di una Sardegna che sembra non accorgersi dell’inverno. E se devo scegliere tra le tre o quattro cose belle che oggi mi sono successe, la più bella è la scena di una rigogliosa Clematis cirrhosa abbarbicata ad un muretto a secco sulla […]

Continua a leggere

Dialogo tra fiori spontanei e tulipani

Oggi sono arrivata a Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, aspettando il momento in cui avrei visto il pratone di oltre un ettaro con la sua erba spontanea e i tulipani olandesi piantati in novembre. Nel giardino formale oggi sorridono a migliaia le giunchiglie gialle, sulla balaustrata cassette di muscari fitti fitti dialogano nel loro abito blu […]

Continua a leggere

Cicoria per tutti

Sono tornata a casa da un brico center con in testa un pensiero inquietante: dove finirà di qui a poco il vivaismo italiano di qualità, se circolano rose in pack prodotte in Romania e vendute al pubblico a 1,90 euro? Viste con i miei occhi nel brico, e non avevano neppure il cartello delle offerte. […]

Continua a leggere

I primi tulipani

Nel vano delle scale ho perso di vista due giorni il cesto di fiori che mio marito mi ha regalato per San Valentino (ebbene sì, noi ci facciamo ancora questi pensierini da ragazzi) ed è successo il miracolo che festeggia l’arrivo di marzo: da un vasetto perso tra primule multicolori sono spuntati i primi tulipani […]

Continua a leggere

Bouquets per donne vere

Questa foto mi racconta tante cose, così ho chiesto all’amico Iacopo Lazzareschi, che l’ha scattata, di regalarmi la possibilità di rivederla nel tempo. La archivierò con cura. Ognuna con la propria storia: la giovane polacca selezionata per diventare responsabile di un antico giardino della Lucchesia, la Villa Reale di Marlia; la madre che conosce quale […]

Continua a leggere

Tre nuove camelie sabato a Lucca

Chissà se è perché mi piace sapere che qualcuno in Italia ha ancora voglia, pazienza e talento per selezionare e ibridare piante, o se è per il calibro delle persone e dei luoghi a cui le nuove varietà sono dedicate. Sta di fatto che quella di questo sabato alle ore 12 a VerdeMura a Lucca […]

Continua a leggere

Una foto una storia (dal 25 marzo 2016)

La foto della testata del blog dal 25 marzo 2016 Occhietti azzurri di primavera Ho voltato lo sguardo verso la porta finestra che dà sul giardinetto dietro casa e li ho visti improvvisamente schiusi nel sole di prima mattina. I fiori di Chionodoxa luciliae sono sbocciati tutti insieme, oggi, in tempo per rendere un po’ […]

Continua a leggere

Carnevale e arance

Una manciata di chilometri sotto casa mia, ad Ivrea, questa sera l’aria ha un odore intensissimo di essenza di arancio, e sarà così ancora per giorni. Il carnevale – lo storico carnevale di Ivrea – ha impazzato per giorni con ripetute battaglie di arance, al termine delle quali le strade si trasformano in uno strato […]

Continua a leggere

Una foto una storia (dal 6 febbraio 2016)

La foto della testa del blog dal 6 febbraio 2016 La siccità al tempo dei noccioli in fiore Oggi in giornata arriverà la pioggia, o così è annunciato. E qui sulle Alpi forse sarà neve. Ma allo stupore di vedere in fiore in pieno inverno cotogni del Giappone, gelsomini di San Giuseppe e noccioli e […]

Continua a leggere

Alberi a Fuerteventura

  Abituata alla rigogliosa dotazione arborea di casa nostra (non solo da me sulle Alpi, ma anche in ambiente mediterraneo, meno forse nella pianura padana in cui le emergenze arboree sono state eliminate a favore dei coltivi sin dai tempi dei Romani), Fuerteventura mi è apparsa totalmente priva di alberi. E così in parte è, […]

Continua a leggere

Ancora fiori del “mio” giardino

In quell’ettaro e mezzo di terra canaria tra la strada e la montagna che io ho eletto a mio giardino del cuore, questa è la settimana di Nauplius schultzii, una margherita che cresce in pulvini fitti e tondeggianti raso terra. A me ricorda le piante delle Alpi e, fotografata con vista su un cocuzzolo, potrebbe […]

Continua a leggere

Piccola flora del “mio” giardino canario

Vagando di qui e di là nel territorio a nord di Fuerteventura, mi sono fatta un’idea della vegetazione spontanea e ho eletto il mio luogo preferito per la ricchezza di fioriture. Si tratta di un terreno tra una delle mille emergenze orografiche dell’isola e la strada asfaltata che collega El Cotillo a La Oliva. Tutt’attorno […]

Continua a leggere

Colori di Fuerteventura

  Paesaggi altri: terra brulla e scura di lava, poi rossa di ferro, poi deserto di sabbia candida, poi verde oasi, poi macchie di cuscuta che velano di giallo e rosso i bordi di strada, poi il mare azzurro increspato dal vento. Carrellate lente sulle strade del nord di Fuerteventura, come se non esistesse altro. […]

Continua a leggere

Una foto una storia (dal 6 gennaio 2016)

La foto della testata del blog dal 6 gennaio 2016 Voglio un gennaio col sole di aprile Qualcuno ricorda la filastrocca di Gianni Rodari? “Filastrocca di capodanno:/fammi gli auguri per tutto l’anno:/voglio un gennaio col sole di aprile,/ un luglio fresco, un marzo gentile….” Ecco, questa volta ho deciso di prenderla alla lettera, a cercare […]

Continua a leggere

Una foto una storia (dal 21 gennaio 2015)

La foto della testata del blog dal 21 gennaio 2014 Fioriscono i bucaneve Oggi è arrivata la neve. Il primo fiocco è sceso mentre guardavo fuori dalla porta il grande vaso – una vecchia botte da vino riciclata –  nella quale un paio di mesi fa abbiamo rinvasato un faggio disgraziato, con tutto il suo […]

Continua a leggere