La vita come su Cima Caldoline

Diciannove giorni senza internet e i salti mortali relativi per non interrompere il flusso delle cose. Impossibile far tacere le imprecazioni che affiorano spontanee nei riguardi delle compagnie telefoniche (due: quella che dovrebbe garantirmi il servizio adsl e a cui pago la bolletta e quella storica che ha in mano le linee telefoniche – vecchissime […]

Continua a leggere