Martedì al giardino Bardini, ieri a Palazzo Parisio

E’ pieno agosto e l’unico posto in cui penso si possa stare con vantaggio e piacere è la propria casa, se è in montagna, frequentata da amici e un po’ defilata dalle rotte vacanziere di massa, come è la mia. E tuttavia da qualche sera faccio uno strano esercizio: mi chiedo dove vorrei essere, se […]

Continua a leggere