C’è gente contenta in Piazza Vecchia

Certe conferme positive fanno bene al mondo italiano del giardino, che a mio parere da anni vivacchia su formule in larga parte superate e non lascia intravedere altro che parrocchie in lotta tra loro in una guerra di provincialismi e meschini commerci camuffati da cultura del verde. Sicché a I maestri del paesaggio a Bergamo […]

Continua a leggere

Piazza Vecchia, pensieri nuovi

Ormai di rado mi capita di raccogliere materiale di riflessione visitando una manifestazione del verde organizzata in Italia: quasi tutti gli eventi viaggiano su binari fissi, secondo schemi che rendono il viaggio, ovvero la visita, di anno in anno assolutamente ripetitivo, da pendolari del giardinaggio nostrano bisognosi di continue conferme e mai di una buona […]

Continua a leggere

Etica ed estetica con le erbacee perenni

Ad un certo punto devo decidere se prendermi il tempo per vivere le cose o per raccontarle. Nella vita di certo non mi annoio: ogni giorno, ogni ora, una cosa diversa. Sicché mi sembra già lontano ieri, un bel giorno di settembre dedicato alle erbacee perenni nell’ambito di I maestri del paesaggio a Bergamo Alta. […]

Continua a leggere

Azzerando qualche arretrato

Diceva Georges Bataille: il disordine è la misura delle nostre intenzioni. Appunto. La mia scrivania ospita su circa quattro metri quadrati il disordine che denuncia il mio desiderio di dire tutto ciò che mi tocca, mi accade, mi colpisce, mi esalta o mi frustra come professionista, come persona e come giardiniera. Invece le giornate di […]

Continua a leggere

Miscanthus per l’autunno

Giovedì scorso sono andata a Verona per lavoro e sono riuscita ad ammortizzare il giro con una visita lampo al vivaio Valfredda alla Pedrocca, frazione di Cazzago San Martino (Bs). Parentesi: dico tutto per esteso anche se il vivaio non vende al pubblico, solo perché a qualcuno la cittadina di Cazzago è nota come sede […]

Continua a leggere